skip to Main Content

Queequeg Renewables and Econergy announce a joint venture for a wind project in Italy

[ENG] Today Econergy ltd, a leading European renewable energy project developer and IPP, and Queequeg Renewables ltd, an asset originator and developer active in the wind infrastructures and renewable energies, announced they have agreed a partnership to jointly develop and construct their third subsidy-free wind plant in Italy. The project has an expected rated power of 92,4 MW. The wind pipeline currently under joint development by Econergy and Queequeg now totals 278 MWp.

The projects are currently in the mid development stage, and the funding provided by Econergy will enable the finalisation of the development process led by Queequeg Renewables, as well as the construction of the plant. The plant will be completed on a truly subsidy free basis as they will not be subject to a feed-in tariff or other state incentive mechanism. Instead, they will sell their power output commercially through long-term power purchase agreements.

«We are delighted to continue our partnership with Econergy as one of the most experienced and reliable developers in the market», said Daniele Stiglitz, co-founder of Queequeg Renewables. «We are observing a massive shift from centralized electrical generation, completely subsidy-free. This is the milestone we’ve been working on for a long time».

«Econergy is pleased to strengthen its venture with Queequeg Renewables. As we broaden our presence in the Italian market with this new project, we believe this a truly attractive era for renewable energy in Italy and we are happy to take a major role in it», said Eyal Podhorzer, CEO of Econergy.

Queequeg Renewables and Econergy were supported by Finergy S.r.l. as adviser on this venture.

 

[ITA] Oggi Econergy ltd, uno dei principali sviluppatori europei di progetti per le energie rinnovabili e IPP, e Queequeg Renewables ltd, un asset originator e sviluppatore attivo nel settore eolico e nelle energie rinnovabili, hanno annunciato di aver concordato una partnership per sviluppare e costruire congiuntamente il loro terzo impianto eolico senza sovvenzioni in Italia. Il progetto ha una potenza nominale prevista di 92,4 MW. La pipeline di progetti eolici attualmente in fase di sviluppo congiunto da parte di Econergy e Queequeg ammonta ora a 278 MW.

I progetti sono attualmente nel pieno della fase di sviluppo e i finanziamenti garantiti da Econergy consentiranno la finalizzazione del processo di sviluppo guidato da Queequeg Renewables, nonché la costruzione dell’impianto. L’impianto sarà realizzato in un’ottica di assenza di qualsiasi tipo di incentivo in quanto non beneficierà né di tariffe incentivanti né di altro meccanismo di incentivazione statale, ma anzi venderanno la loro produzione di energia sul mercato attraverso accordi di acquisto di energia (PPA) a lungo termine.

“Siamo lieti di continuare la nostra partnership con Econergy, uno degli sviluppatori più esperti e affidabili sul mercato”, ha dichiarato Daniele Stiglitz, co-fondatore di Queequeg Renewables. “Stiamo osservando una importante transizione dalla generazione elettrica centralizzata ad una completamente senza sovvenzioni. Questa è la base di sviluppo su cui stiamo lavorando da molto tempo”.

“Econergy è lieta di rafforzare la sua relazione con Queequeg Renewables. Ampliando la nostra presenza nel mercato italiano con questo nuovo progetto, crediamo che questa sia un momento davvero unico per le energie rinnovabili in Italia e siamo felici di avere un ruolo importante in questo contesto”, ha dichiarato Eyal Podhorzer, CEO di Econergy.

Queequeg Renewables and Econergy sono stati assistiti da Finergy S.r.l., società di consulenza specializzata nel settore energy, come consulente per questa iniziativa.

Back To Top

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.